This content is not available in your region

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: crollo contagi, Sardegna vede verde Ue

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Nove casi in 24 ore, tagliato traguardo 1 milione di vaccini
Nove casi in 24 ore, tagliato traguardo 1 milione di vaccini

(ANSA) – CAGLIARI, 07 GIU – Crollano i contagi – solo 9 nelle
ultime 24 ore – e c‘è attesa per l’ingresso della Sardegna nella
zona verde europea. Il responso è atteso per giovedì, quando il
centro Ue per la prevenzione e il controllo delle malattie
caricherà i dati trasmessi dal Ministero della Salute. Per
entrare nell’area verde significa che per 14 giorni i contagi
registrati devono essere meno di 25 ogni 100mila abitanti,
numeri non lontani per la Sardegna. Tuttavia – come spiegato
all’ANSA dall’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu -
“il numero dei tamponi diagnostici fatti ogni giorno è basso”. E
questo potrebbe anche impedire il passaggio di categoria.
L’Isola, sarebbe, comunque, la seconda Regione italiana ad
approdare in quest’area dopo il Molise.
Intanto salgono a 56.886 i casi di positività complessivamente
accertati dall’inizio dell’emergenza: Nell’ultimo aggiornamento
dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati solo 9 nuovi
casi, ma si registrano ancora tre decessi (1.476 in tutto). In
totale sono stati eseguiti 1.320.784 tamponi, con un incremento
di 2.941 test rispetto al dato precedente. Il tasso di
positività scende allo 0,3%. I posti letto Covid negli ospedali
continuano a calare. Sono 105 (-5) i pazienti attualmente
ricoverati in area medica, 7 (-1) quelli in terapia intensiva.
Sul fronte della campagna vaccinale, la Sardegna ha raggiunto il
milione di dosi somministrate. Circa il 45% della popolazione ha
già ricevuto la prima inoculazione, con il 75% degli over 80 che
ha già completato il ciclo vaccinale.
Nelle ultime 24 ore sono state vaccinate poco meno di 10.100
persone. Intanto ieri sono state consegnate altre 9.900 dosi del
siero Moderna ed entro metà settimana sono attesi gli arrivi di
86.500 dosi del vaccino Pfizer e di oltre 4.000 Johnson&Johnson.
Attraverso il sistema di Poste Italiane, dalla sua attivazione,
sono state effettuate 650mila prenotazioni, di cui oltre 100mila
tra venerdì e sabato con l’apertura ai nati dal 1982 al 2004.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.