ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il match del secolo: Fury e Joshua sul ring in Arabia Saudita

euronews_icons_loading
boxe
boxe   -   Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Si torna sul ring. Due mesi fa erano stati annunciati due incontri tra i campioni dei pesi massimi Tyson Fury edAnthony Joshua.

Ora è ufficiale. Il primo match si terrà in Arabia Saudita il 14 agosto. A rivelarlo il pugile 32enne di Manchester attraverso un video e un post pubblicato sui suoi account social. "Non vedo l'ora di incontrare Joshua sul più grande palcoscenico di tutti i tempi. Sarà il più importante evento sportivo che la Terra abbia mai potuto accogliere. Non potete mancare.”, ha dichiarato Fury.

Chi è Anthony Joshua

Anthony Joshua, 31enne nativo di Watford, vanta un record di 24 vittorie (22 per ko) e 1 sconfitta (contro il messicano Andy Ruiz Jr. il 1° giugno 2019). Il ribattezzato AJ, Campione Olimpico a Londra 2012 (quando ebbe la meglio in maniera molto discussa sul nostro Roberto Cammarelle in finale), ha combattuto per l’ultima volta lo scorso 12 dicembre alla SSE Arena di Londra, mandando al tappeto il malcapitato bulgaro Kubrat Pulev in nove riprese.

Chi è Tyson Fury

Tyson Fury, invece, è imbattuto: 30 vittorie (21 prima del limite) e 1 pareggio (contro Deontay Wilder il 1° dicembre 2018). Il 32enne nativo di Manchester, soprannominato Gypsy King, non sale sul ring dal 22 febbraio 2020, quando demolì per ko tecnico proprio lo statunitense Wilder al settimo round, strappandogli il Mondiale WBC.

Anthony Joshua si presenterà sul ring da detentore delle cinture iridate WBA, WBO, IBF, IBO. Tyson Fury è forte della corona della sigla WBC, oltre che del sempre prestigioso scettro di The Ring e del platonico titolo “lineare”. L’evento più atteso degli ultimi tre decenni, ribattezzato la Battaglia d’Albione per l’unificazione totale del Mondiale dei pesi massimi. Uno scontro titanico l’hanno già definito in molti, compreso Mike Tyson.