EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Le notti rissose di Bruxelles: aprono le terrazze, la gente si assembra

Le notti rissose di Bruxelles: aprono le terrazze, la gente si assembra
Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Polizia disperde la gente che si è affollata in piazza per festeggiare la riapertura delle terrazze dei locali

PUBBLICITÀ

Doveva essere il giorno dell'allentamento delle misure anti Covid; è stato quello dello straripamento.

A Bruxelles migliaia di persone si sono riunite per festeggiare la riapertura delle terrazze dei locali. In Place Fagey - uno dei luoghi della vita notturna in città - è intervenuta la polizia.

Christos Doulkeridis, sindaco del comune di Ixelles, a sud est della Capitale, esprime perplessità: "Cosa facciamo? Abbiamo già provato altri metodi, cioè ci sono stati altri posti dove siamo dovuti intervenire e alla fine è stato abbastanza muscolare - dice Doulkeridis - Non vogliamo vedere queste immagini ogni settimana. Non ha senso che la polizia faccia rispettare le regole caricando le persone che sono lì, ogni volta. "

Chiusi i locali alle 22, la gente è rimasta in piazza, senza rispettare la distanza di sicurezza e in molti casi senza indossare le mascherine. Circa 500 persone si sono rifiutate di allontanarsi, nonostante gli inviti ripetuti delle forze dell'ordine, che sono intervenute per mettere fine all'assembramento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid-19: nuove proteste contro le restrizioni a Bruxelles e Vienna

L'Italia torna a "respirare". Bruxelles apre ai turisti Usa vaccinati

Brasile, Bolsonaro accusato di aver falsificato le certificazioni Covid