ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Presidi, difficile risolvere nodi scuola entro il 3 maggio

Giannelli, ma è auspicio di tutti. Nodi trasporti e tamponi
Giannelli, ma è auspicio di tutti. Nodi trasporti e tamponi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 APR – L’idea del premier Draghi di
riportare tutti i ragazzi a scuola “è stata più volte
manifestata, l’ha presentata come un auspicio; la possibilità
di realizzarla dipende anche dai trasporti. Non so come si farà,
da oggi al 3 maggio, a realizzare queste condizioni”. Così il
presidente dell’Anp, Antonello Giannelli. “Poi c‘è il tema dello
screening tramite tamponi veloci: non abbiamo avuto novità. Con
queste difficoltà mi sembra problematico” riaprire tutte le
scuole “ma bisogna sentire cosa dice cosa dice il Cts. Tutti
auspichiamo la riapertura ma il tema è la fattibilità, non
abbiamo informazioni che le condizioni vi siano, vedremo”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.