ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Covid: Marche, 490 contagi in 24 ore e 50 da test antigenici

Ancona e Pesaro Urbino intorno 'quota' 150 casi, 65 con sintomi
Ancona e Pesaro Urbino intorno 'quota' 150 casi, 65 con sintomi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 08 APR – Prosegue ‘l’altalena’ nel numero
di contagi da coronavirus nelle Marche: dopo i 286 casi
comunicati ieri (9% nuove diagnosi), nelle ultime 24 ore ne sono
stati invece riscontrati 490 (17,3%). Nel Percorso Screening
Antigenico effettuati 804 test e riscontrati 50 positivi (da
sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati
è pari al 6%. Lo fa sapere il Servizio Sanità della Regione: in
un giorno “testati 5.589 tamponi: 2.828 nel percorso nuove
diagnosi (di cui 804 nello screening con percorso Antigenico) e
2.761 nel percorso guariti (rapporto positivi/testati pari al
17,3%)”. Tra i 490 casi, 152 sono emersi in provincia di Pesaro
Urbino, 149 nell’Anconetano, 91 in provincia di Macerata, 63
nell’Ascolano, 20 nel Fermano e 15 fuori regione. I sintomatici
sono 65. I contagi comprendono contatti in setting domestico (155),
contatti stretti di casi positivi (153), in setting lavorativo
(9), in ambiente di vita/socialità (2), in setting assistenziale
(6), screening percorso sanitario (1). Per altri 99 casi si
stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.