ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ragazza accoltellata nel Trevigiano: è sempre grave

Notte in carcere per aggressore 15enne, movente non convince
Notte in carcere per aggressore 15enne, movente non convince
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TREVISO, 23 MAR – Ha trascorso la notte nel carcere
minorile di Treviso il 16enne accusato di tentato omicidio per
aver accoltellato almeno una ventina di volte a Marocco di
Mogliano una ragazza di 26 anni che faceva jogging. Il fatto era
accaduto ieri sera lungo una vita di campagna. La giovane, Marta
Novello, è ricoverata a Treviso in terapia intensiva: le sue
condizioni restano gravi. Il ragazzino, che al momento dell’aggressione si trovava in
bicicletta, ha ammesso la tentata rapina ma è un movente che non
convince del tutto gli investigatori. I due non si conoscevano,
anche se abitavano entrambi a Mogliano. Le coltellate, spiegano
i Carabinieri, sono state tutte sferrate alle spalle della
donna. Oggi il giovane nell’udienza di garanzia verrà sentito dal
magistrato della Procura dei minori di Venezia incaricato di
seguire il caso. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.