ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coppia scomparsa: famiglia Perselli ringrazia pompieri

Di ANSA
"Enormemente riconoscenti per averci ridato il corpo di Laura"
"Enormemente riconoscenti per averci ridato il corpo di Laura"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLZANO, 05 MAR – Carla Perselli, la sorella di
Laura Perselli e cognata di Peter Neumair, a nome della famiglia
ha ringraziato i vigili del fuoco per le lunghe ricerche lungo
l’Adige. “Vogliamo ringraziarvi per tutto il vostro lavoro di
ricerca dei nostri cari, Laura e Peter, fatto con grande impegno
in questo periodo. Sappiamo – scrive la sorella – quanto avete
faticato per giornate intere, anche immergendovi nelle acque
gelide dell’Adige e cercandoli ovunque sul nostro territorio”. “Vi ringraziamo moltissimo – prosegue il messaggio – per
avere messo a disposizione la vostra professionalità, il vostro
tempo e la vostra fatica per aiutarci. Abbiamo seguito le vostre
ricerche, informandoci dai carabinieri di Bolzano e abbiamo
visto nelle immagini dei media quanti volontari abbiano
collaborato”. “Vi siamo enormemente riconoscenti per averci
ridato il corpo di mia sorella Laura e vi stimiamo moltissimo
per tutto ciò che avete fatto per noi! Grazie dal cuore. Carla
Perselli e familiari”, conclude il messaggio, pubblicato su
Facebook dall’associazione dei vigili del fuoco dell’Alto Adige,
Landesfeuerwehrverband Südtirol. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.