This content is not available in your region

Rigopiano: Legnini, ricordo morti sia ammonimento costante

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Commissario, stretti nel dolore ai familiari in attesa giustizia
Commissario, stretti nel dolore ai familiari in attesa giustizia

(ANSA) – ANCONA, 17 GEN – “Ricordiamo l’immane tragedia di
Rigopiano, l’enorme valanga di quattro anni fa che causò 29
vittime, e ci stringiamo nel dolore e nel ricordo ai famigliari,
che attendono verità e giustizia. Il 17 e 18 gennaio del 2017
furono giorni drammatici, il terzo atto della sequenza di forti
scosse sismiche che nei mesi precedenti avevano sconvolto il
Centro Italia”. A dirlo è il commissario straordinario alla
ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini. “Il ricordo dei morti innocenti di Rigopiano, come quelli di
Amatrice, Accumoli e Arquata, deve rappresentare un ammonimento
costante”, aggiunge il commissario. “Sarà la giustizia a
stabilire la verità su Rigopiano, chi ha perso i propri cari e
tutta la comunità ne hanno diritto – sottolinea -. Le
Istituzioni e coloro che le rappresentano hanno comunque il
dovere di evitare che, per responsabilità degli uomini, i
fenomeni naturali si trasformino in tragedie come quelle del
Centro Italia e di tanti altri territori del nostro meraviglioso
Paese. E’ per questo – dice ancora – che abbiamo assunto
l’impegno per una ricostruzione sicura e sostenibile”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.