ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Chiesa: morto don Athos Righi, successore di Dossetti

Era in Giordania, l'arcidiocesi di Bologna 'profonda commozione'
Era in Giordania, l'arcidiocesi di Bologna 'profonda commozione'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 19 DIC – Nel pomeriggio è morto in
Giordania a 77 anni don Athos Righi, sacerdote e monaco della
Piccola Famiglia dell’Annunziata, comunità fondata da Giuseppe
Dossetti, di cui è stato il successore. Era stato colpito da una grave emorragia cerebrale il 15
dicembre, spiega l’arcidiocesi. Entrato giovanissimo nella
comunità, l’ha guidata per molti anni, anche da Monte Sole. Dal
2013 si trovava nella comunità della Piccola Famiglia a Maìn, in
Giordania (nel territorio del Patriarcato di Gerusalemme dei
Latini), dove la comunità è presente dal 1983. La scomparsa di don Athos, prosegue l’arcidiocesi, “ha
suscitato profonda commozione nelle Chiese di Gerusalemme e di
Bologna. Don Athos è stato assistito fino all’ultimo dai
fratelli e dalle sorelle della comunità”. La Chiesa bolognese
“si unisce in preghiera affidando questo suo sacerdote a Dio,
Padre di misericordia”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.