ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Azzolina, regionalismo differenziato da scongiurare

"Per la scuola. No a regionalismo diseguaglianze"
"Per la scuola. No a regionalismo diseguaglianze"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 03 DIC – E’ da “scongiurare l’opportunità di
un regionalismo differenziato in materia di istruzione”. Così
ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina in Commissione Questioni
regionali alla Camera. La ministra ha fatto riferimento ai
“differenti i contesti” che presenta l’Italia e al fatto che il
regionalismo differenziato non possa “rivelarsi esaustivo
nell’ottica dell’eguaglianza sostanziale: mettere a rischio
questa parità equivale a frustrare le prospettive di
miglioramento degli studenti capaci e meritevoli a detrimento
del senso di giustizia” e per “il paese stesso. Non è possibile
immaginare un regionalismo delle diseguaglianze” soprattutto in
momenti difficili “come quello attuale”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.