ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Elezioni: partiti seggi mobili Covid per voto in quarantena

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tre unità itineranti nel Barese, finora oltre 40 richieste
Tre unità itineranti nel Barese, finora oltre 40 richieste
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 20 SET – I tre seggi Covid itineranti che
raccoglieranno i voti degli elettori dell’area metropolitana di
Bari sono partiti dal Policlinico di Bari, dove ha sede la
sezione speciale Covid, la numero 346. Su mezzi messi a
disposizione dalla Protezione civile regionale e scortati da
pattuglie della Polizia metropolitana, le tre squadre composte
da un presidente e due scrutatori ciascuna, dotati di tutti i
dispositivi di protezione individuale, andranno nel domicilio di
coloro che sono in quarantena o in isolamento fiduciario e hanno
fatto richiesta di votare. Al momento, ma il numero è in continua evoluzione, gli
elettorali Covid sono 43 in tutta l’area metropolitana, 9 dei
quali ospedalizzati nel reparto Covid del Policlinico e 34 nei
Comuni di Bari, Conversano, Mola di Bari, Noicattaro, Adelfia,
Altamura, Bitonto, Giovinazzo e Bitetto. Tutti i componenti dei seggi Covid sono volontari di
protezione civile che hanno sostituito i rinunciatari.
“L’abbiamo fatto perché ci sentivano in dovere” spiega Lello
Mancini, infermiere del 118 Cives e presidente di uno dei tre
seggi. A casa degli elettorali in quarantena i componenti dei
seggi arrivano bardati con camici, occhiali, mascherina e
guanti, forniscono matite sanificate e ripongono le schede
elettorali del Referendum e delle Regionali in buste sigillate
che confluiranno nelle urne del Policlinico per lo spoglio.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.