Maltempo: 100 interventi Vvf dopo grandinata nell'Anconetano

Alcuni feriti per cadute e vetri. Danni a Questura e auto Ps
Alcuni feriti per cadute e vetri. Danni a Questura e auto Ps
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 31 AGO - Ancora pioggia nell'Anconetano dopo la breve ma intensa ondata di maltempo di ieri pomeriggio con nubifragio, vento molto forte e grandinata in città e nell'hinterland, in particolare Agugliano e Osimo. Pioggia e vento hanno interessato anche le zone costiere a sud dell Marche, in particolare del Fermano. Ad Ancona la grandine ha danneggiato anche i vetri di una trentina di finestre della Questura e 50 auto della polizia: personale dell'ufficio tecnico sta rilevando i danni per le riparazione. Circa 80 gli interventi dei vigili del fuoco - altre 20 richieste da evadere - impegnati tutta la notte per rimuovere alberi dalle strade, coppi e antenne pericolanti, guaine bituminose staccate. Danneggiati anche grondaie, carrozzerie e vetri di auto in sosta, di finestre e balconi; moltissime tapparelle bucherellate dalle raffiche di grandine. Una decina le persone rimaste ferite in maniera lieve per cadute a causa di pezzi di ghiaccio o fogliame che hanno reso viscido l'asfalto ma anche da frammenti di vetri rotti dai grossi chicchi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Napoli: nave veloce da Capri urta contro la banchina, almeno dieci feriti

Kenya, il capo delle forze armate muore in uno schianto in elicottero: tre giorni di lutto

Polonia: arrestati due sospettati per l'attacco a Leonid Volkov, capo dello staff di Navalny