ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Carpiti oltre 1 mln dati Tim, arresti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Coinvolti dipendenti infedeli. Commercio abusivo numeri clienti
Coinvolti dipendenti infedeli. Commercio abusivo numeri clienti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 GIU – Sono venti le misure cautelari (13 ai
domiciliari e 7 obbligo) emesse dal gip di Roma nei confronti
anche di dipendenti infedeli di Tim che carpivano illecitamente
dati sensibili di clienti. Si tratta di circa un milione e 200
mila dati carpiti all’anno. L’indagine è partita da una denuncia
della Tim. Coinvolti anche “intermediari” che si occupavano di
gestire il commercio illecito delle informazioni estratte dalle
banche date ed i titolari di call center telefonici che
sfruttavano informazioni per contattare i potenziali clienti e
lucrare le previste commissioni per ogni portabilità del numero
che arrivano fino a 400 euro per ogni contratto stipulato. Tim,
in una nota, ha ringraziato “l’Autorità Giudiziaria e alla
Polizia di Stato – Polizia Postale e delle Comunicazioni – per
aver portato a termine con successo l’indagine relativa alla
divulgazione e commercio abusivo di dati anagrafici e numeri
telefonici della clientela”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.