ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Settore auto: primo trimestre 2021 da record per il gruppo BMW

euronews_icons_loading
Settore auto: primo trimestre 2021 da record per il gruppo BMW
Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

l dati dicono che, in questo avvio di 2021, il mercato europeo dell’auto è crisi con un calo delle immatricolazioni pari a oltre il 20%.
A fare eccezione è il gruppo BMW che, nei primi tre mesi dell'anno, ha consegnato ai clienti più di 630mila veicoli (636.606).

BMW ha raggiunto un nuovo massimo storico per il primo trimestre, aumentando le vendite in tutte le principali regioni del mondo rispetto all’anno precedente.

La performance di vendita è stata spinta, in particolar modo, dalla grande domanda di auto elettriche: il gruppo prevede di consegnare oltre 100mila veicoli completamente elettrificati entro l'anno, per un totale di almeno un milione su strada entro la fine del 2021.

Molto bene il mercato cinese con le vendite che, nei primi tre mesi del 2021, hanno superato le consegne pre crisi del 2019. In Europa, nonostante l’impatto della pandemia, le vendite totali di BMW e MINI sono aumentate dell’8,3%. Anche in italia, in questo avvio di 2021, la quota di mercato è cresciuta, grazie in particolare alla performance di BMW.