ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Roma: infermieri no vax infettano 27 anziani in una casa di riposo

Di Euronews
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Emilio Morenatti/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

A Fiano Romano, a 20 km dalla capitale, 27 anziani di una casa di riposo hanno contratto il Covid-19, a seguito della scelta di alcuni infermieri e operatori di non sottoporsi al vaccino.

I medici della locale USCA (Unità speciale di continuità assistenziale) si sono recati nella struttura per controllare gli anticorpi dei contagiati e valutarne le effettive condizioni.

Alll stato, non si è reso necessario alcun ricovero, a fronte dell'età media degli ospiti, pari ad 85 anni.

Jorge Saenz/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoJorge Saenz/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

"Fortunatamente - afferma il dirigente dell'istituto - 24 ospiti su 36 avevano accettato il vaccino, ma in 15 si sono infettati lo stesso, noostante fossero tutti asintomatici, altri 12 invece non avevano fatto il vaccino".

Il focolaio sarebbe stato innescato da un'operatrice che ha poi contagiato altri colleghi.

La persona che ha dato origine alla diffusione dell'infezione pare che non verrà licenziata.