Giornata Mondiale per la lotta alla tubercolosi

Giornata Mondiale per la lotta alla tubercolosi
Diritti d'autore AFP
Di Marta Brambilla
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La pandemia di Covid ha influito negativamente sulle cure ai malati di Tbc: ben 1milione 400mila persone nel mondo non hanno potuto ricevere cure adeguate negli ultimi 12 mesi

PUBBLICITÀ

24 marzo, Giornata Mondiale per la lotta alla Tubercolosi. Una ricorrenza importante ogni anno, ma quast'anno in particolare dato che il Covid ha impedito a ben 1 milione e 400mila persone di ricevere cure adeguate. In base ai dati dell'Oms, oltre 80 Paesi hanno fatto segnare una riduzione di circa il 25% dei trattamenti nel 2020 rispetto al 2019.

Gli ospedali e i dispensari farmaceutici dedicati alla tubercolosi, che è una malattia infettiva polmonare abbastanza simile a Covid, sono stati dirottati su Covid. E' stata una tempesta perfetta perché è arrivata anche nel contesto dei lockdown.

Questa interruzione è stata giudicata dalla stessa Organizzazione Mondiale della Sanità come un tragico esempio di come la pandemia stia colpendo le persone più povere che erano già a rischio tubercolosi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

14 miliardi contro AIDS, tubercolosi e malaria

La dura battaglia contro la tubercolosi

Tubercolosi: dai primi test, la speranza di un nuovo vaccino