This content is not available in your region

Controlli al cuore per il principe Filippo. Traferito in un ospedale di Londra

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Controlli al cuore per il principe Filippo. Traferito in un ospedale di Londra
Diritti d'autore  Adrian Dennis/AP

Cresce l'apprensione in tutto il Regno Unito per le condizioni del 99enne principe Filippo, consorte della regina Elisabetta. Buckingham Palace ha confermato che il duca di Edimburgo è stato trasferito dalla clinica in cui si trovava da quasi due settimane in un altro ospedale di Londra, il St Bartholomew's Hospital. Era stato ricoverato lo scorso 16 febbraio per una non meglio precisata infezione.

Ora il principe Filippo deve essere sottoposto a esami cardiaci per una "condizione preesistente". Secondo l’ultimo bollettino medico il duca si trova in condizioni confortevoli e risponde bene alla terapia, ma si prevede che resterà ricoverato almeno sino alla fine della settimana". si legge in una nota dell’Ospedale.

Il ricovero più lungo per il Principe Filippo

Si tratta del ricovero più lungo che si ricordi per Filippo d'Edimburgo, il cui stato di salute - stando alle informazioni diffuse dalla corte britannica - non dovrebbe avere a che fare con il Covid-19

Il principe e la regina Elisabetta sono stati vaccinati a gennaio nel castello di Windsor, dove entrambi erano da mesi in isolamento in questa fase della pandemia. Lo scorso 20 febbraio, il principe consorte aveva ricevuto la visita a sorpresa al King Edward VII del figlio maggiore ed erede al trono Carlo. Filippo, che nel novembre scorso ha celebrato i 73 anni di matrimonio con la regina, il 10 giugno ha in calendario il compleanno numero 100.