EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

I medici no vax rischiano la radiazione

Image
Image Diritti d'autore Afptv
Diritti d'autore Afptv
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Per i medici potrebbe scattare l'obbligo vaccinale. L'ordine di Roma ha già aperto alcuni procedimenti

PUBBLICITÀ

Rischierannno sanzioni che potrebbero andare fino alla radiazione i medici che dovessero propagare teorie no vax. Ne sanno qualcosa 13 professionisti nei confronti dei quali l'Ordine dei medici di Roma ha avviato un procedimento disciplinare. Per dieci di loro il procedimento si è già concluso, per altri tre è ancora in corso.

Al momento in Italia l'obbligatorietà del vaccino è ancora oggetto di discussione. In teoria sarebbe facoltativo, ma la situazione del covid è così eccezionale che il datore di lavoro potrebbe minacciare chi rifiuta, di licenziamento. Per quanto riguarda i medici invece, varie associazioni dicono che se questi professionisti non vogliono essere vaccinati contro il Covid, sono liberi di farlo, ma non possono esporre gli altri a rischio, lavorando a contatto con persone deboli. Da qui può scattare l'obbligatorietà. 

Anche la sottosegretaria alla salute Sandra Zampa ha affermato che chi lavora nel pubblico avrebbe l'obbligo di vaccinarsi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli

Assange, a Londra si decide su estradizione del fondatore di WIkileaks negli Usa: proteste a Roma

Elezioni europee 2024: il dibattito dei candidati fa tappa nei campi rom