ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Airbus vola al primo posto nel 2020

euronews_icons_loading
Airbus vola al primo posto nel 2020
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Airbus si appresta a diventare il primo produttore di aerei al mondo nel 2020, battendo la Boeing per il secondo anno consecutivo. Nonostante la crisi delle compagnie aeree, causata dalla pandemia da Covid-19, la francese Airbus chiuderà l'anno con 550 aerei venduti. L'ultima consegna effettuata sotto Natale è di un A330neo alla compagnia di linea dell'Uganda.

Airbus produce le ali in Gran Bretagna, ma per il momento non si hanno notizie di mancate consegne per via del blocco dei collegamenti con il Regno Unito.

La Boeing, il cui modello 737 Max è stato causa di due incidenti mortali, sembra rialzare la cresta, ora che ha risolto i difetti di fabbrica.

Il nuovo 737 Max è tornato a volare in Brasile e nel 2021 potrebbe tornare anche nei cieli europei.