EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ungheria, ronde notturne per far rispettare il coprifuoco

Screengrab
Screengrab Diritti d'autore from Euronews video
Diritti d'autore from Euronews video
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Polizia, l'Esercito e l'Agenzia antiterrorismo ungheresi lavorano insieme per il rispetto delle regole

PUBBLICITÀ

La Polizia, l'Esercito e l'Agenzia antiterrorismo ungheresi stanno lavorando insieme per far rispettare il coprifuoco notturno in Ungheria.

Dopo le ore 20, le strade diventano rapidamente deserte: per alcuni, questo è solo l'inizio della giornata lavorativa.

Agenti pattugliano le strade tutta la notte: sino alle 5 del mattino, le persone possono lasciare le loro case solo se vanno al lavoro o portano a spasso il cane. 

Nelle ultime settimane, le forze dell'ordine hanno emesso ottomila diffide e multe a chi infrange le regole.

from Euronews video
Screengrabfrom Euronews video

Altri sono stati fermati ma avevano regolari permessi: per le strade sono presenti anche membri del Centro antiterrorismo, vestiti con abiti militari, armati e scortati da un veicolo blindato.

Il loro obiettivo è quello di scoraggiare i criminali dall'approfittare delle strade vuote.

Nel centro di Budapest, molti sonocontenti della presenza delle autorità, ma non del coprifuoco.

Al calare della notte, comunque, la gente (in auto e a piedi) scompare anche dagli incroci più trafficati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bilancio Ue, arriva il veto di Ungheria e Polonia. Recovery fund al palo

Ungheria: la nuova opposizione guidata da Péter Magyar sfida Orbán

Elezioni europee e corruzione in Ungheria: l'ex dirigente di Fidesz Péter Magyar sfida Viktor Orbán