ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ecco i 4 film d'animazione nominati agli European Film Awards

euronews_icons_loading
"CALAMITY",  Rémi Chayé -  GEBEKA Films
"CALAMITY", Rémi Chayé - GEBEKA Films   -   Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

La European Film Academy ha annunciato le nomination per il miglior film d'animazione in corsa agli Oscar del vecchio continente.

Tra le quattro pellicole c'è "Josep", co-produzione franco-belga-spagnola, firmata del vignettista Aurel. Racconta la storia di Josep Bartolì, caricaturista e politico catalano, fuggito durante la guerra civile spagnola e diventato l'amante della pittrice messicana Frida Kahlo.

"Klaus - I segreti del Natale" di Sergio Pablos - distribuito da Netflix - parla invece del figlio presuntuoso e viziato del direttore generale delle Poste, al quale il padre darà un'ultima chance di redenzione. La vita del giovane cambierà quando incontrerà Klaus, Babbo Natale.

Il film francese di Rémi Chayé, "Calamity", racconta la giovinezza di Martha Jane, che si ritrova in un convoglio nel Grande Ovest americano. Prenderà in mano le redini della famiglia, in un'avventura piena di pericoli e ricca di incontri, che la trasformerà nel mito di Calamity Jane.

L'ultimo film d'animazione in lizza è firmato dal russo Andrey Khrzhanovsky: "The Nose or the Conspiracy of Mavericks", incentrato sul regno del terrore di Stalin in Russia nella prima metà del XX secolo.

Quest'anno, causa pandemia, la cerimonia degli European Film Awards sarà virtuale, in diretta da Berlino, il prossimo 12 dicembre.