ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Aumento dei casi di coronavirus in Europa occidentale

euronews_icons_loading
Aumento dei casi di coronavirus in Europa occidentale
Diritti d'autore  Kamil Zihnioglu/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Spagna

È uno spettacolo che molti speravano di non rivedere: un ospedale da campo allestito per curare i pazienti COVID-19. Accade a Saragozza in Spagna, il paese è in cima alla lista per l'aumento delle infezioni in Europa occidentale. Gli esperti di salute dicono che le cose sono a un punto di svolta. L'ospedale è in preparazione per ogni evenienza.

Germania

Avendo messo in guardia contro i viaggi non essenziali in parti della Spagna, la Germania ha registrato il maggiore aumento giornaliero di casi di coronavirus in più di tre mesi. Oltre 1.200 nuovi casi. I funzionari hanno detto che l'aumento è dovuto, in parte, alle persone che tornavano dalle vacanze.

Controlli in aeroporti tedeschi

Nel frattempo le scuole riaprono e si discute sull'opportunità o meno che gli alunni indossino mascherine in classe.

Afferma Miguel Gongora, rappresentante degli studenti e presidente del comitato delle scuole statali di Berlino (LSA): "Dal nostro punto di vista è particolarmente giustificato indossare maschere. È una buona cosa, perché così puoi proteggere te stesso e gli altri. Ma è anche importante che ti senta a tuo agio quando lo fai in classe - c'è anche una proposta per fallo anche in classe".

Grecia

La Grecia ha registrato il numero più alto di nuove infezioni dall'inizio della pandemia: ol tre 260 e fa parte di una tendenza in costante aumento questo mese.

L'organizzazione della sanità pubblica ha anche affermato che altre due persone sono morte, portando il bilancio totale delle morti per virus a 216.

Le autorità hanno incolpato il picco dei contagi sulla violazione delle regole di allontanamento sociale nei ristoranti, nei bar e nelle riunioni pubbliche.

Regno Unito

E nel Regno Unito c'è stata una riduzione di oltre 5.000 nel numero di morti per virus, ma è dovuta al metodo di conteggio.

In precedenza, le persone in Inghilterra che morivano in qualsiasi momento a seguito di un test positivo, indipendentemente dalla causa, venivano contate nelle cifre.

Ma ora ci sarà un limite di 28 giorni, fornendo un quadro più accurato dell'epidemia.