ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus: Il Belgio prende nuove misure per contenere i contagi

euronews_icons_loading
Coronavirus: Il Belgio prende nuove misure per contenere i contagi
Diritti d'autore  AP/Dirk Waem
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Belgio sta restringendo gli incontri sociali mentre lotta per riportare sotto controllo il livello di contagi del coronavirus.

"Fino ad ora la bolla sociale era limitata a 15 persone a settimana. Da mercoledi' scenderà a 5 persone per 4 settimane " ha annunciato la premier belga Sophie Wilmes durante la conferenza stampa dopo la riunione del consiglio nazionale per la sicurezza.

Gli eventi e le riunioni all'interno saranno ridotte a 100 persone massimo e 200 all'esterno e le mascherine saranno obbligatorie.

Dopo esser diminuito il livello di contagio in Belgio, ad esempio, i numeri sono tornati a crescere costantemente arrivando a oltre 500 nuovi casi, domenica scorsa.

Mentre il numero di decessi per il virus è ancora basso , pochi casi ogni giorno, non manca l'avvertimento che se i tassi di contagio non diminuiscono, potrebbe essere imposto un altro lockdown.

"Al fine di evitare un lockdown, è necessario che tutti, a prescindere dall'età, rispettino tali misure in ogni situazione. Significa che anche nei Paesi stranieri in cui le regole sono diverse, dobbiamo avere lo stesso spirito. Limitando i nostri contatti riduciamo i rischi " ha aggiunto la premier belga.

I media belgi stanno inoltre riportando che all'interno del comitato di sicurezza nazionale belga si sta discutendo di un possibile lockdown solo intorno alla città fiamminga di Anversa dove l'epidemia sembra essersi focalizzata.