ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Le ammazzano i genitori, adolescente afghana spara e uccide i due talebani responsabili

euronews_icons_loading
Euronews
Euronews   -   Diritti d'autore  AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Come in un film di Quentin Tarantino una giovane ragazzina afghana vede come i talebani ammazzano a sangue freddo i suoi genitori. Anziché scappare, e anche per difendere il fratello, prende un Kalashnikov e ne uccide due. Poi viene esfiltrata dalle truppe afghane assieme al fratello e ricevuta come un'eroina dal presidente Ashraf Ghani.

Così il ricordo della giovane: "I militanti talebani hanno portato fuori mio padre e mia madre e gli hanno sparato davanti ai miei occhi, ha detto la ragazza".

Il padre della ragazza in passato aveva affrontato esattori talebani che saccheggiavano villaggi, per questo era un obiettivo. La figlia lo ha vendicato.