ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Musica: Riccardo Muti tra i templi di Paestum

euronews_icons_loading
Musica: Riccardo Muti tra i templi di Paestum
Diritti d'autore  Vahid Salemi/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Nello splendido scenario degli scavi archeologici di Paestum, il celebre direttore d’orchestra Riccardo Muti ha diretto l’Orchestra Sinfonica degli Espatriati Siriani, che ha eseguito la sinfonia numero 3 di Beethoven, l’Eroica.

Organizzato dal Ravenna Festival, il concerto si è tenuto in memoria delle vite di Khaled al-Asaad, il Direttore del sito archeologico di Palmira (in Siria), rapito e brutalmente ucciso dall’ISIS nel 2015, e di Hrevin Khalaf, l’attivsta curdo-siriana violentata e uccisa da milizie islamiche appoggiate dalla Turchia nel 2019.

"Oggi non esiste che io sono italiano, tu sei tedesco, lui è francese e l’altro è siriano - dice con convinzione il Maestro - al di là del Mediterraneo chi se ne importa, oggi togliere un tassello a tutto il mosaico significa violentare il mosaico, anche se si dovesse trattare di un piccolo Stato: siamo tutti uniti e quindi ciò che succede lì deve interessare in tutto il mondo".

Ronald Zak/Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.
Breve intervista realizzata dall'inviato a Paestum

L'incasso della serata, che ha fatto registrare il 'sold out' e cui hanno preso parte 800 persone - capienza ovviamente ridotta per esigenze antipandemiche - verrà devoluto in beneficenza.

"Ogni volta compiamo un viaggio dell’amicizia - aggiunge - l’abbiamo fatto in tante parti del mondo, cominciando da Sarajevo nel 1997, con i musicisti nostri Italiani cui si sono uniti i musicisti di Sarajevo, musicisti e coristi di Sarajevo: in ogni città che abbiamo visitato, in ogni Nazione abbiamo chiesto ai musicisti del luogo di unirsi a noi.

Quindi, non è un rinforzo sonoro, è un rinforzo di amicizia nel nome della musica: in questo caso, abbiamo invitato i musicisti siriani che sono espatriati dalla Siria”.

Muti conducts Mozart - June 2020 Concert

Se ti sei perso il concerto del 21 giugno in diretta o lo vuoi rivedere, guardalo in streaming nella RMMUSIC DIGITAL STREAMING PLATFORM: https://bit.ly/ConcertoGiugno2020 Nella piattaforma digitale dedicata a Riccardo Muti: opere, concerti, prove d'orchestra, interviste, documentari, piano opera lesson... Periodicamente carichiamo contenuti esclusivi tenendo aggiornati di volta in volta i nostri iscritti alla newsletter. Iscriviti alla newsletter qui: http://bit.ly/RiccardoMutiNewsletter * * * * * If you missed the live concert last June, 21 or want to watch it again, stream it on the RMMUSIC DIGITAL STREAMING PLATFORM at: https://bit.ly/21JuneConcert In the Digital Platform dedicated to Riccardo Muti you'll find operas, concerts, rehearsals, interviews, documentaries, piano opera lessons... We constantly upload exclusive content keeping our newsletter subscribers posted via e-mail. Subscribe here: https://bit.ly/RMM-NL

Publiée par Riccardo Muti Music sur Vendredi 26 juin 2020