EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Vaticano, evitare danni arte chiese

Vaticano, evitare danni arte chiese
'Con uso detergenti sbagliati rischio conseguenze irreversibili'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 20 MAG - Evitare "danni irreversibili" alle opere d'arte presenti nelle chiese. L'appello arriva dal Pontificio Consiglio per la Cultura. "Sono pervenute da più parti segnalazioni che la disinfezione di ambienti, di paramenti e di vasi sacri per il culto, necessaria in questo periodo di emergenza sanitaria, e probabilmente ancora per lungo tempo, in alcuni casi è stata effettuata mediante l'uso di detergenti non adatti a oggetti d'arte e beni culturali", riferisce una nota dello stesso Pontificio Consiglio che pubblica un vademecum che spiega dettagliatamente come trattare e con quali prodotti specifici le opere d'arte e i manufatti storici presenti in molte chiese. Da bandire soprattutto la candeggina. Tutto questo "per evitare di procurare danni irreversibili agli oggetti più preziosi e delicati presenti nelle nostre chiese".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"