ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arrestato dirigente Agenzia Entrate

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PORDENONE, 11 MAG – Un funzionario dell’Agenzia
delle Entrate è stato arrestato per corruzione e un imprenditore
è stato interdetto nell’ambito di un’indagine della Guardia di
Finanza di Pordenone coordinata dal Procuratore della
Repubblica, Raffaele Tito. Il pubblico funzionario, che è stato
posto ai domiciliari, è accusato, sulla base di gravi indizi, di
aver riferito in più occasioni all’imprenditore informazioni
riservate cui aveva accesso in ragione del proprio ufficio,
ricevendo in cambio utilità personali; l’imprenditore avrebbe
fatto uso di tali delicate informazioni nelle scelte gestionali
della sua attività. Il funzionario pubblico, inoltre, è
gravemente indiziato di aver indotto un secondo imprenditore,
nel corso di una verifica fiscale, a sponsorizzare con ventimila
euro un’associazione sportiva dilettantistica dell’avianese,
nella quale il dipendente pubblico stesso riveste ruoli
direttivi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.