Dpcm:senza sicurezza aziende si richiude

Dpcm:senza sicurezza aziende si richiude
Sanificazione periodica,turni a mensa,ferme riunioni e trasferte
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 APR - Mascherine negli spazi comuni, dispenser di gel igienizzante distanziamento delle postazioni, turni in mensa e smart working più possibile fino alla fine dello stato di emergenza. Le aziende che si apprestano a riaprire i cancelli dal 4 maggio dovranno garantire una serie di regole per la sicurezza sul lavoro, come stabilito dal protocollo con le parti sociali integrato il 24 aprile e allegato al Dpcm per la Fase. Chi non si adeguerà andrà incontro a una sospensione temporanea delle attività, le condizioni di sicurezza sono un pre-requisito per poter operare. Lo prevede il nuovo Dpcm.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso