ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Trump: "stop all'immigrazione, salvaguardiamo posti di lavoro USA"

euronews_icons_loading
Trump: "stop all'immigrazione, salvaguardiamo posti di lavoro USA"
Diritti d'autore  Alex Brandon/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

"Stop all'immigrazione per proteggere i posti di lavoro negli Stati Uniti". E' la giustificazione che ha dato il presidente Trump alla sua decisione di interrompere tutte le richieste di green card, ma non quelle dei lavoratori temporanei.

Donald Trump, U.S. President: "Milioni di americani si sono sacrificati. Abbiamo l'obbligo di assicurare il benestare dei disoccupati americani", ha detto.

I critici affermano che la decisione è motivata politicamente per distrarre l'lettorato dagli errori commessi da questa amministrazione con un numero di morti quotidiano arrivato a 2700 vittime.

Il senato controllato dai repubblicani aveva votato uno stanziamento per un pacchetto di aiuti di 500 miliardi di dollari includendo nuvi fondi per la ricerca di un vaccino. Aiuti anche per le PMI messe in ginocchio dalla crisi.

Intanto migliaia di persone hanno protestato in Carolina del nord contro le misure di confinamento imposte dal governatore. Lo stato ha perso oltre 70.000 posti di lavoro in pochi giorni. Negli Stati Uniti oltre 22 milioni di persone ormai sono senza lavoro.