ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il Covid-19 si prende l'ex ministro francese Patrick Devedjian

euronews_icons_loading
Il Covid-19 si prende l'ex ministro francese Patrick Devedjian
Diritti d'autore  Bertrand GUAY / AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Tre giorni dopo aver annunciato di essere positivo al Covid-19, si è spento all'ospedale di Nanterre, alle porte di Parigi, l'ex ministro francese Patrick Devedjian. Il 75enne, che ricopriva attualmente la carica di presidente del consiglio del dipartimento Hauts-de-Seine, era stato ricoverato in osservazione mercoledì.

L'indomani aveva twittato di essere stato "colpito dall'epidemia" e di "poter quindi testimoniare direttamente del lavoro eccezionale dei medici e di tutto il personale sanitario - ha scritto -. Stanco ma stabilizzato grazie a loro, risalgo la china ed esprimo loro un grande ringraziamento per l’aiuto costante a tutti i malati". Poi la situazione è precipitata.

Una vita in politica

Devedjian, ex avvocato, era stato eletto in Parlamento nel suo dipartimento dal 1986 al 2017. Fu segretario generale del partito UMP, dal 2007 al 2008. Sotto la presidenza di Jacques Chirac era stato ministro delegato dell'Industria (2004-2005); poi con Nicolas Sarkozy fu ministro del Piano di Rilancio, dal 2008 al 2010.