ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Le ragioni di una crisi finanziaria sottocoperta

euronews_icons_loading
Le ragioni di una crisi finanziaria sottocoperta
Diritti d'autore  AP / Craig Ruttle
Dimensioni di testo Aa Aa

La borsa è il termometro della salute di un sistema finanziario. E la febbre ribassista da Covid 19 stende i mercati. E si svendono alla grande azioni e titoli facendo felici speculatori e millenaristi. Borsamilano è in terapia intensiva da almeno due settimane. Lascia sul terreno diversi punti. E il differenziale sui titoli di stato vola a a 262 punti. Madrid, la peggiore con un -8,30 per cento.

Male anche i risultati di Parigi, in attesa della stretta anti-corona virus, il Cac 40, perde il 4,71 per cento, e Francoforte poco di più, -4,83%. Morale, i pasticci della Bce, con il "triage" finanziario di Lagarde e i dubbi sull'effettiva volontà dell'Eurogruppo di venire incontro ai paesi più danneggiati pesano. Anche Wall Street apre male, nonostante il bazooka nucleare della Fed, pronta a immettere liquidità a non finire sui mercati e tagliare i tassi a spazzola.