Guasto fa uscire Lambrusco dai rubinetti

Guasto fa uscire Lambrusco dai rubinetti
Problema a silos cantina ha spinto litri di vino nei tubi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 4 MAR - Da docce e lavandini fiumi non di acqua, ma di Lambrusco Grasparossa, vino dal profumo inconfondibile e dal colore rosso rubino. La sorprendente vicenda è capitata ai residenti di Settecani, località alle porte di Castelvetro, sulle colline modenesi, patria di questo vino. In mattinata "per un guasto accidentale a una valvola di un silos di una cantina sociale della zona - come ha spiegato all'ANSA il sindaco di Castelvetro Fabio Franceschini - parte del vino è finito nelle tubature che servono le abitazioni dei cittadini. Nell'azienda era in corso un procedimento di imbottigliamento del Lambrusco e si è verificato un problema a un rubinetto, collegato all'acquedotto, che in genere si usa per fare entrare acqua per il lavaggio del contenitore. Penso che i cittadini si siano fatti tante risate al loro risveglio, non è certo una cosa che capita tutti i giorni".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte