Bimbi Lucca leggono Rodari a piccoli Vò

Bimbi Lucca leggono Rodari a piccoli Vò
Grazie a piattaforma. La ministra Azzolina, non siete soli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - I bambini di Vo' Euganeo ma anche di scuole in provincia di Mantova e di Verona hanno ascoltato da casa "La filastrocca della paura" letta dalla maestra Lorena e assistito a una lezione tenuta dai bambini della maestra Roberta, una quarta della scuola San Michele di Moriano, frazione di Lucca. La lezione è stata possibile grazie ad una piattaforma messa a disposizione da Tuttoscuola che ha realizzato un webinar con l'Istituto di Lozzo Atestino (Padova), una delle scuole chiuse per l'emergenza coronavirus, i cui i bambini da casa hanno partecipato a questa lezione un pò diversa dal solito. Gli alunni di Lucca hanno letto varie storie tratte da "Giovannino perdigiorno" di Gianni Rodari ai bimbi delle scuole chiuse del Veneto e della Lombardia, hanno tratto una morale del racconto e hanno ricreato la storia con materiali vari: gli uomini di zucchero, di sapone, di ghiaccio, di carta, dando spazio a tutta la loro fantasia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa

I green di Casablanca: un paradiso del golf dal tocco culturale

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov