ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dieselgate, per Daimler 1,5 mld di euro più caro

euronews_icons_loading
euronews
euronews   -  
Diritti d'autore
euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Il processo di richiamo dei veicoli a gasolio non a norma costerà alla casa tedesca Daimler Mercedes fino a un miliardo e mezzo di euro più del previsto.

È quello che si sostiene in un comunicato della società di Stoccarda che in una nota fa riferimento a "possibili spese supplementari per procedimenti amministrativi e giudiziari in corso" legati allo scandalo noto come Dieselgate.

Per il 2019 erano stati accantonati per spese 1 miliardo e seicento milioni di euro, a cui si aggiungono ora spese aggiuntive calcolate tra 1,1 e 1,5 miliardi di euro.

L'elemento imprevisto finora potrebbe avere un impatto sui conti dell'azienda.

Secondo dati preliminari, il gruppo Daimler prevede per l'anno 2019 un risultato operativo di 5,6 miliardi di euro, ovvero circa la metà di quello dell'anno precedente.

Tuttavia il bilancio ufficiale sarà reso noto soltanto l'11 febbraio prossimo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.