ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incendi Australia: anche il mondo del tennis si mobilita

euronews_icons_loading
Incendi Australia: anche il mondo del tennis si mobilita
Diritti d'autore  .
Dimensioni di testo Aa Aa

Tennisti uniti contro gli incendi che stanno devastando l'Australia. La star nazionale Nick Kyrgios ha lanciato su twitter un'iniziativa, alla vigilia della ATP Cup - al via il 3 gennaio a Brisbane - per devolvere fondi in aiuto delle persone colpite. "Devolverò 200 dollari per ogni ace che metterò a segno quest'estate", ha scritto su Twitter.

Alla raccolta fondi parteciperanno anche i colleghi Alex De Minaur e John Millman.

"Quello che sta succedendo è tragico, soprattutto a Canberra, la mia città natale, coperta da una coltre di fumo, il fumo più pericoloso del mondo in questo momento - ha detto Kyrgios durante una conferenza stampa circondato dai colleghi -, è molto triste. Ma sono sicuro che tutti questi ragazzi saranno felici di aiutare".

In Australia è corsa contro il tempo per spegnere gli incendi che da settembre hanno causato decine di morti, bruciato 5 milioni di ettari di boschi e distrutto oltre mille abitazioni. Impiegati anche militari e navi da guerra per portare i soccorsi nelle zone colpite.