ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Finlandia: Rovaniemi, Babbo Natale "scalda" le renne

Di buon'ora, nel villaggio di Babbo Natale, situato ai margini del Circolo polare artico, ad otto km da Rovaniemi, capitale della Lapponia finlandese, Babbo Natale e i suoi elfi si preparano per la "maratona" del 24 dicembre.

In questo periodo dell'anno, il sole non sorge mai prima delle 11, ciononostante si lavora alacremente e, con l'elenco di Babbo Natale quasi completo, ora è possibile dire se i bambini sono stati cattivi o buoni durante il 2019.

"Certo, a volte i bambini hanno giorni brutti - dice l'omone universalmente riconosciuto da grandi e piccini - ma al giorno d'oggi sanno cosa fare dopo una brutta giornata, sanno che occorre chiedere scusa agli altri".

Per coloro che non riescono a incontrare Babbo Natale di persona, c'è sempre la posta: nel vicino ufficio postale del villaggio, infatti, gli elfi si occupano di smistare le migliaia di lettere inviate da tutto il mondo.

L'ufficio postale riceve circa mezzo milione di lettere e liste dei desideri ogni Natale, con punte di circa 32.000 lettere al giorno.

Il maggior numero di lettere proviene da Cina, Polonia, Italia, Regno Unito e Giappone.

(AP)