EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Sardine vs Salvini, guerra di dichiarazioni

Sardine vs Salvini, guerra di dichiarazioni
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il leader leghista propone governo di unità nazionale all'indomani del successo delle sardine a Roma

PUBBLICITÀ

All'indomani della manifestazione delle Sardine a Roma si registrano importanti reazioni nel mondo politico. È vero che il movimento malgrado dichiarazioni che ne professano l'essere apartitico, è molto vicino alla glassia di sinistra, ma è anche indubbio che moltissime persone di tutte le ideologie sono scese in piazza a Roma e in altre cittâ perché esasperate dall'incattivimento del dibattito politico nell'Italia di oggi. Un successo che non poteva sfuggire a Matteo Salvini considerato da molti manifestanti come il nemico numero uno.

Per questo il leader leghista sempre attentissimo ai movimenti di piazza di qualunque colore dal palco del NO TAX DAY a Milano ha proposto un comitato di salvezza nazionale sostenuto da tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione che si concentri su 5 urgenze da affrontare e sulla nuova legge elettorale prima di tornare alle urne. Un messaggio a cui per ora il premier Giuseppe Conte è probabile non dìa risposta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giuseppe Conte: "Maratona di tre anni per piano riforme"

Ministra Roccella contestata agli Stati generali Natalità: solidarietà da Meloni

Casa Montecarlo: Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per riciclaggio, 5 anni alla compagna Tulliani