ULTIM'ORA

Tenta portare petardo in curva,arrestato

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 11 NOV – Ha tentato di portare dentro la
Sardegna Arena, in occasione di Cagliari-Fiorentina un grosso
petardo potenzialmente pericoloso, ma uno degli addetti alla
sicurezza lo ha scoperto, segnalandolo alla Polizia. In manette
è finito Patrizio Russo, 57 anni di Assemini. Sequestrato un
petardo modello Black Thunder da 33 grammi. La Polizia aveva predisposto una fitta rete di controlli
prima della partita di ieri. Uno degli steward che si trovava ai
tornelli di accesso in Curva Nord ha notato che dal marsupio del
57enne usciva fuori un involucro simile a un petardo e ha subito
chiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti hanno bloccato e
perquisito il tifoso, recuperando il petardo. Gli artificieri
hanno poi appurato che si trattava di un Black Thunder,
classificato dal Testo unico di pubblica sicurezza come “fuoco
d’artificio professionale a rischio potenziale elevato

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.