EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lazio: Inzaghi, bravi a stringere denti

Lazio: Inzaghi, bravi a stringere denti
Immobile "oggi non era semplice dopo fatiche Europa League"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - "Sapevamo che avremmo dovuto soffrire dopo le fatiche in Europa. Potevamo concedere meno ma ci siamo meritati la vittoria. Oggi abbiamo creato tanto come al solito, abbiamo tantissima qualità ma dobbiamo anche aiutare i nostri difensori perché concediamo ancora tanto". Così Simone Inzaghi dopo la vittoria della sua Lazio sul Lecce. Decisiva nell' economia del match la prima doppietta di Correa: "Abbiamo bisogno di tutti - specifica il tecnico -. Complimenti ai ragazzi perché hanno stretto i denti e giovedì avevamo speso tanto senza essere premiati dai risultati. Abbiamo meritato la vittoria e la posizione in classifica". Con il rigore odierno, sale a quota 102 gol in A con la Lazio di Ciro Immobile, premiato nel pre-partita da Claudio Lotito: "E' stata una vittoria sofferta - dice il bomber - il Lecce ci ha messo in difficoltà. Siamo stati bravi, non era semplice. Lasciamo sempre un piccolo brivido ai nostri tifosi, ogni tanto abbiamo degli sbandamenti, dobbiamo crescere soprattutto in quello".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese

Le notizie del giorno | 18 luglio - Serale

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro