Francia, migliaia di persone in piazza contro l'islamofobia

Francia, migliaia di persone in piazza contro l'islamofobia
Di Antonio Michele Storto
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tredicimila manifestanti nella sola Parigi. Iniziativa nata da un appello pubblicato dal quotidiano Liberation dopo l'attacco a una moschea

PUBBLICITÀ

Migliaia di cittadini francesi sono scesi in piazza in tutto il paese per protestare contro l'islamofobia. Si tratta di una prima volta assoluta per la Francia: nella sola Parigi, secondo il resoconto di un organismo indipendente, i manifestanti sarebbero stati oltre 13.500, uniti nella denuncia di un odio che nelle ultime settimane avrebbe raggiunto vette incendiarie per via del dibattito sempre piu acceso sulla questione del velo islamico.

"Ne abbiamo abbastanza di essere stigmatizzati dai media, di sentirci dar contro ogni giorno, 24 ore su 24" ci ha detto una manifestante. "Vogliamo essere lasciati in pace come tutti gli altri cittadini francesi".

Nata da un appellocontro l'islamofobia pubblicato il 1° novembre scorso dal quotidiano Libération, appena 4 giorni dopo l'attacco a una moschea di Bayonne, l'iniziativa ha provocato una spaccatura all'interno della gauche francese:  se parte della sinistra ha infatti aderito, in molti hanno preso le distanze accusando uno dei gruppi promotori, il Comitato contro l'isamofobia in Francia (Ccif), di promuovere l'Islam politico e l'agenda dei Fratelli musulmani.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, le babysitter in sciopero: "Costrette a diffondere i nostri dati per lavorare"

Francia: attacco contro moschea a Bayonne, l'aggressore è un ex militante di estrema destra

Islam: "Eid al-Adha", la Festa del Sacrificio