EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Razzismo: Guardiola, servono gesti forti

Razzismo: Guardiola, servono gesti forti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 5 NOV - "Per fare passi avanti servono gesti forti". Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, applaude alla presa di posizione di Mario Balotelli, vittima degli ululati razzisti domenica al Bentegodi di Verona. "Succede spesso che la vittima viene colpevolizzata - aggiunge Guardiola alla vigilia della gara contro l'Atalanta - è un problema di tutta Europa e non solo dell'Italia. Dobbiamo lottare giorno dopo giorno, a casa e a scuola. Non è una piaga solo nel calcio".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: mandati di arresto della Cpi per i generali russi Shoigu e Gerasimov per crimini di guerra

Maltempo in Svizzera, ancora due persone disperse. Danni ingenti nel Canton Vallese

Israele: gli studenti ortodossi dovranno arruolarsi, corte suprema rimuove le esenzioni