ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Razzismo: Guardiola, servono gesti forti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 5 NOV – “Per fare passi avanti servono
gesti forti”. Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola,
applaude alla presa di posizione di Mario Balotelli, vittima
degli ululati razzisti domenica al Bentegodi di Verona. “Succede
spesso che la vittima viene colpevolizzata – aggiunge Guardiola
alla vigilia della gara contro l’Atalanta – è un problema di
tutta Europa e non solo dell’Italia. Dobbiamo lottare giorno
dopo giorno, a casa e a scuola. Non è una piaga solo nel
calcio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.