ULTIM'ORA

Scoperti 75 falsi invalidi, 4 arresti

Scoperti 75 falsi invalidi, 4 arresti
In manette anche ex sindaco, un medico e titolare di un Caf
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CASERTA, 4 NOV – Oltre 70 falsi invalidi residenti
nelle province di Caserta e Napoli sono stati scoperti dalla
Guardia di Finanza di Aversa nel corso di un’indagine – coordinata dalla Procura di Napoli Nord – che ha portato
all’arresto di quattro persone per reati di corruzione, truffa
aggravata per il conseguimento di erogazione pubbliche e falso.
In manette, e poi ai domiciliari su ordine del Gip di Napoli
Nord, sono finiti in particolare l’ex sindaco del comune
casertano di San Marcellino Pasquale Carbone, avvocato, ritenuto
dagli inquirenti “procacciatore” di falsi invalidi, un
collaboratore dell’ex primo cittadino; quindi un medico,
presidente di una Commissione medico-legale nonché collaboratore
esterno dell’Inps, e il titolare di un Caf di Lusciano che è
anche collaboratore di un patronato di Aversa. I falsi invalidi
scoperti, in totale 75, sono indagati per concorso in truffa. Le
indagini sono partite dopo che i finanzieri del Gruppo di Aversa
guidati da Michele Doronzo hanno scoperto due falsi invalidi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.