ULTIM'ORA

Anpi, neofascisti sotto tono al cimitero

Anpi, neofascisti sotto tono al cimitero
Solo trentina reduci e nuove leve, 'grazie ad antifascismo'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 1 NOV – “Uno sparuto gruppo di neofascisti
ha manifestato questa mattina al Campo dieci del Cimitero
Maggiore di Milano, dove non sono tumulati soltanto semplici
aderenti alla repubblica di Salò, ma gerarchi fascisti come
Alessandro Pavolini, ultimo segretario del partito fascista
repubblicano”: lo rende noto Roberto Cenati, presidente
dell’Anpi Provinciale di Milano. Per l’osservatorio democratico sulle nuove destre e i
Sentinelli di Milano, alla manifestazione hanno partecipato “non
più di una trentina, tra reduci e nuove leve, per lo più di
Lealtà azione con tanto di felpa. Presente anche il segretario
nazionale della Fiamma tricolore Attilio Carelli. Cenati sottolinea che “la manifestazione neofascista si è
svolta sotto tono anche grazie alle prese di posizioni
istituzionali e al contrasto da parte dell’antifascismo milanese
a manifestazioni inquadrate militarmente, con ostentazione di
insegne naziste e fasciste”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.