ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Libano: polizia ed esercito riaprono le strade principali

Il giorno dopo le dimissioni del primo ministro Saad Haririri la polizia libanese ha riaperto le strade principali del Paese, mentre le unità dell'esercito stanno abbattendo con le ruspe le barriere e le tende installate in mezzo alle autostrade e agli incroci principali.

Le forze di sicurezza libanesi hanno negoziato con i manifestanti per riaprire il Ring Bridge, ponte che collega la Beirut orientale e occidentale. Non ci sono state resistenze significative da parte dei manifestanti.