ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nedved, Demiral non ha violato codice

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 24 OTT – “Il gesto, di per sé forte, non
crediamo abbia violato il codice etico”. Così il vicepresidente
della Juve Pavel Nedved sul saluto militare di Demiral, fatto
dalla nazionale turca, durante le qualificazioni a Euro2020, per
esprimere sostegno all’azione militare in Siria. “Ho parlato con
Demiral, per capire il pensiero del ragazzo su quel gesto.
Ognuno ha libertà d’espressione, ma volevamo capire – ha
aggiunto Nedved -. Dobbiamo aspettare la valutazione degli
organismi competenti, ci atterremo alle loro decisioni, ma
riteniamo che non ci sia stata violazione del codice etico”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.