ULTIM'ORA

Rizzoli "arbitri non bene prime 3 gare"

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – “Divido il mio voto agli arbitri in
due parti. Le prime due-tre giornate sono state sotto la
sufficienza, poi ci siamo ripresi. Il regolamento è cambiato
tantissimo ed è anche per questo che le prime giornate sono
state complicate per noi”. Il designatore arbitrale della serie
A Nicola Rizzoli fa un bilancio dell’inizio di stagione.
Inevitabile anche un riferimento al Var. “Statistiche alla mano – spiega Rizzoli -, c‘è stato un intervento della tecnologia
ogni due partite, un dato molto diverso rispetto a quello della
passata stagione. Il nostro obiettivo è quello di entrare il
meno possibile in campo. Gli errori accertati con l’utilizzo
della tecnologia sono sei, poco più dell’1% rispetto al
conteggio totale”. A quando una donna arbitro in Serie A?
“Quando se lo meriterà, non è questione di genere – risponde -.
Il calcio femminile è cresciuto tantissimo anche a livello
arbitrale e ho visto ragazze in seno alla Uefa con prestazioni
uguali ai colleghi uomini. Ci arriveremo, ma sempre su base
meritocratica”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.