ULTIM'ORA

Lega chiede 2,1 mln danni a ex legale

Lega chiede 2,1 mln danni a ex legale
Ex avvocato imputato a Milano. Pm, condannarlo a 2 anni e 3 mesi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 17 OTT – La Lega ha chiesto 2,1 milioni di
euro di danni a Matteo Brigandì, storico legale in passato del
Carroccio e dell’ex leader Umberto Bossi. La richiesta è stata
avanzata dal movimento, parte civile con l’avvocato Domenico
Aiello, nell’udienza di oggi del processo milanese a carico di
Brigandì, anche ex parlamentare leghista, imputato per
patrocinio infedele e autoriciclaggio. Il pm Paolo Filippini ha
chiesto per l’ex legale del partito una condanna a 2 anni e 3
mesi. La sentenza è prevista per il 31 ottobre.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.