ULTIM'ORA

Doping: Sun Yang al Tas il 15 novembre

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – Il 15 novembre a Montreux il nuotatore
cinese Sun Yang dovrà comparire di fronte al Tribunale Arbitrale
dello Sport (TAS), per rispondere delle accuse di doping. Sun
Yang è accusato di aver violato le regole antidoping e di aver
distrutto dei campioni del suo sangue prima di un controllo,
prima dei Mondiali, e che aveva portato al ricorso della Wada.
La novità è che per la prima volta in 20 anni, il caso sarà
discusso a porte aperte: il TAS ha infatti fatto sapere che
l’udienza “è destinata a trasmettere in streaming, tutto o in
parte, l’audizione sul sito web”. Sun Yang, che rischia di
‘saltare’ i Giochi di Tokyo per squalifica, ha commentato sul
Sina Weibo, il più grande portale di informazione in Cina.: “Non
vedo l’ora di dimostrare la mia innocenza di fronte al mondo”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.