EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Elezioni in corso in Polonia, nazionalisti alla ricerca del secondo mandato

Elezioni in corso in Polonia, nazionalisti alla ricerca del secondo mandato
Diritti d'autore REUTERS/Kacper Pempel
Diritti d'autore REUTERS/Kacper Pempel
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sono in corso in Polonia le elezioni parlamentari che risulteranno decisive per la direzione politica del paese nei prossimi 4 anni.

PUBBLICITÀ

Sono in corso in Polonia le elezioni parlamentari che risulteranno decisive per la direzione politica del paese nei prossimi 4 anni.

Il partito conservatore di governo Diritto e Giustizia (Pis) spera di ottenere abbastanza voti per restare al potere e formare il prossimo governo, anche se l'opposizione, divisa in quattro coalizioni di diversi orientamenti politici, proverà anch'essa a raccogliere abbastanza consensi e qualche seggio in parlamento.

Sono circa 30 milioni i polacchi che si recheranno alle urne in queste elezioni e due sono gli aspetti chiave da tenere in considerazione:

Il primo è rappresentato dall'affluenza.

Nelle ultime elezioni del 2015 era stata del 51%. Secondo alcune fonti, i primi dati indicherebbero un'affluenza in aumento in questa occasione.

Il secondo aspetto riguarda la prestazione dei partiti minori all'interno delle coalizioni. Se saranno in grado di raggiungere la soglia di sbarramento del 5% e ottenere seggi, le acque potrebbero diventare agitate ed esserci alcuni problemi circa la composizione del prossimo parlamento.

Le prime indicazioni sull'aspetto del futuro governo arriverranno alle 21 ora dell'Europa centrale quando usciranno gli exit poll

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Polonia vota, destra nazionalista favorita per un secondo mandato

Elezioni europee: Tusk invita i polacchi a votare, "Ue unico modo per evitare la guerra"

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento