ULTIM'ORA

Allenatore volley accusato di molestie

Allenatore volley accusato di molestie
Società nel varesotto lo allontana, indagine in corso
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 13 OTT – Un allenatore di pallavolo comasco
è stato sospeso dalla sua società perchè accusato di aver
molestato dieci ragazzine dai 9 ai 14 anni nel luglio scorso, in
Toscana, durante un camp estivo. Lo riporta il Corriere della
Sera. Arrivato all’Orago Volley in questa stagione, Davide
Andreani, 47 anni, è stato “sospeso da ogni attività in attesa
che si chiarisca la vicenda” dai dirigenti della società
varesotta che sono venuti a sapere dell’indagine a suo carico
solo pochi giorni fa. Secondo quanto riferito da 10 ragazzine, nella notte del 4
luglio, Andreani è entrato nelle loro stanze dell’hotel di
Marina di Massa, dove stavano svolgendo un camp di pallavolo, e
le avrebbe molestate. Dopo aver segnalato quanto avvenuto agli
organizzatori, il giorno successivo Andreani sarebbe stato
allontanato dal camp. “L’indagine è in corso – ha spiegato il suo avvocato Giuseppe
Tricarico -. Ci sarà un incidente probatorio per verificare
l’attendibilità delle testimonianze. Restano molti elementi da
valutare”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.